L’installazione artistica

Centinaia di scatole d’oro costruiscono pareti e volumi che celano per poi aprirsi e consentire l’ingresso del pubblico per un originale taglio del nastro.

ma già poco prima del Convegno un “drappello” di Socie e Soci di Banca Etica inscena una performance: da Piazza Repubblica, portiamo decine di scatole d’oro passando in processione davanti a banche, uffici e società di rating per raggiungere alle 14,30 L’hotel Michelangelo, sede del convegno “Esclusione finanziaria. Lo scenario italiano” organizzato da Banca Etica.

(la performace cita le meste processioni degli impiegati stroncati dalla crisi “Lehman brothers” con i loro scatoloni in mano. Oggi invece a distanza di 10 anni i nostri soci e lavoratori portano in festa scatole d’oro a costruire Banca Etica.)

Al termine con una breve presentazione Au79, relatori e pubblico saranno invitati a fare altrettanto portando con sé una scatola a completare la costruzione della grande parete d’oro in Banca Etica. Un brindisi e la festa ha inizio. L’apertura di un varco e l’abbattimento giocoso di questa parete diventano il taglio del nastro per l’ingresso in filiale.

Il percorso di esplorazione della filiale si snoda fra diverse installazioni:

Scrivanie parlanti, improbabili distributori di banconote svalutate, fotografie di lavoratori e di migranti, Opere concettuali d’arte contemporanea e fotografia; etica, sociale o di ricerca.

Arte e cultura invadono gli spazi sui due piani della Banca invitando il pubblico in un ambiente surreale con musica di ricerca sperimentale. Le persone percorrono gli spazi e visitano la filiale esplorandone le diverse opere esposte.

Artisti ed Opere

  • Au79”
    Gruppo di Lavoro Au79
    La costruzione e decostruzioni con i cubi d’oro e il messaggio contenuto.

  • Scrivania parlanti”
    Cominelli, Aguirrez, Rolfi
    Installazione con video-ritratti di Socie e soci lavoratori della filiale.

  • Icone”
    Maurizio Bianchetti
    Ritratti fotografici dei lavoratori di Banca Etica.

  • Inflatio”
    Francesco Pedrini ( Accademia Carrara)
    Un distributore di “mazzette di banconote” svalutate.

  • Ubu’s Tresure”
    Tania Lorandi Collage de ‘Pataphysique.
    Opera concettuale patafisca su Potere e potere.

  • “9 anni di Festival della Fotografia Etica”
    Autori vari Festival della Fotografia Etica di Lodi
    Una selezione antologica dal meglio della storia del Festival.

  • “Another prospective “
    A. Mohammad e Cooperativa K-pax
    Il racconto fotografico ricostruisce la rotta balcanica di migranti afgani.

  • “Omaggio a Marino Zuccheri”
    Wk569
    Sessione audio di musica sperimentale (con live performance)